Warning: Missing argument 2 for GKTemplateAPI::get(), called in /var/www/vhosts/sguardodamore.org/httpdocs/templates/gk_msocial/layouts/default.php on line 94 and defined in /var/www/vhosts/sguardodamore.org/httpdocs/templates/gk_msocial/lib/framework/helper.api.php on line 31

youtube logo

Eventi e notizie

Warning: imagejpeg(): Unable to open '/var/www/vhosts/sguardodamore.org/httpdocs/modules/mod_news_pro_gk5/cache/k2.items.cache.f9bbdeb62248e2fc4418a6935e64cf4c_Genericnsp-718.jpg' for writing: Permission denied in /var/www/vhosts/sguardodamore.org/httpdocs/modules/mod_news_pro_gk5/helpers/gk.thumbs.php on line 536 Warning: imagejpeg(): Unable to open '/var/www/vhosts/sguardodamore.org/httpdocs/modules/mod_news_pro_gk5/cache/k2.items.cache.d632334130a2b9d194362b7d857b88bf_Genericnsp-718.jpg' for writing: Permission denied in /var/www/vhosts/sguardodamore.org/httpdocs/modules/mod_news_pro_gk5/helpers/gk.thumbs.php on line 536

Il Lavaggio Energetico Emozionale LEE

Con molto piacere condividiamo con tutti voi l'articolo pubblicato sulla rivista "Salus et Forma" di questo mese a cura di Stefania Mocali.

LAVAGGIO ENERGETICO EMOZIONALE   LEE

Come si svolge:
Nel LEE si inizia a lavorare secondo un ordine ben definito, dalla testa ai piedi che sarà poi la direzione del flusso energetico.

Si sviluppa in 5 fasi:

  • stimolazione
  • carica
  • scarica
  • elaborazione
  • risoluzione

Vediamo brevemente le 5 fasi.

Nella fase di stimolazione si toccano i punti trigger dolorosi sia a livello fisico come nei muscoli e nei tessuti, sia a livello psichico attraverso ricordi emozionali dolorosi.
La stimolazione può essere fatta con diversi gradi di pressione; dipende dal soggetto. Si ottengono gli stessi risultati utilizzando anche la sola respirazione circolare accompagnata da stimolazioni cognitive emozionali.

Nella fase di carica il terapeuta si connette al campo magneto-elettrico del paziente attraverso la visualizzazione di una luce bianca proveniente dal cielo ed una luce rossa proveniente dalla terra che si incontrano nel cuore dando vita ad una luce rosa che fuoriesce dalle mani del terapeuta per inondare la testa del paziente. Questo momento di carica può durare anche una ventina di minuti.

La terza fase di scarica presenta due fenomeni principali: il primo interessa il piano fisico ed il secondo il piano emozionale.
Nella scarica fisica si possono notare irrigidimenti, iperstimolazioni, aumento del battito, cardiaco, ecc...
Tali fenomeni sono passeggeri ed utili al rilascio delle emozioni intrappolate nei tessuti.

La quarta fase di elaborazione del vissuto si sviluppa in 4 passaggi:

  • Analisi
  • Accettazione
  • Riprogrammazione
  • Liberazione

dove si analizza e si da significato all’esperienza vissuta durante la fase di scarica.
Il processo di elaborazione permette al paziente di capire in profondità le situazioni passate e lo mette in grado di gestire al meglio situazioni simili nel futuro.
Il senso di liberazione e beatitudine è molto frequente dopo il LEE.

Per consulenze e maggiori dettagli potete contattare Stefania telefonicamente oppure tramite e-mail.

Ciao Stefania, mi ha fatto molto piacere incontrarti in mezzo a tante persone amabili e alla ricerca di un migliore modo di essere. Ti auguro buoni giorni.

Paola T.

Carissima Stefania, condivisioni che arricchiscono sono un dono prezioso: che bella giornata, GRAZIE!

Luigia P.

Disclaimer

Le immagini presenti su questo sito sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio.
Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarcelo e provvederemo prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi. Se continui a navigare significa che accetti di utilizzarli.